martedì 21 aprile 2015

Non c'è niente di più vero di un miraggio: Maggio al Poggio


Lo vedi?

Non è un miraggio...

Là...là in fondo...all'orizzonte...su quel poggio...il borgo medioevale...

Ma come dov'è?! Te l'avrò detto mille volte!

Borgo Bottaia, via delle Fonti 62/Q - Frazione di Grassina - Comune di Bagno a Ripoli (FI)

No, no, non è il circo....!

Quella carovana che va verso il poggio è l'allegro gruppone!

Sono, siamo, in viaggio da parecchio....mesi e mesi che camminiamo per mano verso quel luogo...

maggio al poggio


La bionda?
Quella la' davanti con in mano lo stendardo che ha disegnato la sua fiera scudiera Annalisa?
Beh, lei è LEI. E punto.
Dirige, bacchetta, sprona, piange e ride con noi, placa (o, più spesso, fomenta) l'ansia, alterna stati di cazzeggio a stati di serietà funerea.
Ma più di ogni cosa c'è.
Si espone in prima persona, si batte come una dannata per il suo evento, per i "suoi" espositori. Ha inoltre la grande intelligenza di ammettere i propri errori, di voler migliorare sempre ed una auto ironia disarmante e coinvolgente.

I cavalli invece di trottare, dondolano?
Vabbè...son di legno ma hai visto che belli? Li ha fatti Elena!

Si, si, il carrozzone frou frou è quello della Valentina.
Che ci vuoi fare?! Pizzi e stoffe in ogni dove.... a noi piace così!
Noi gente del poggio siamo eleganti! ;-)
(E non ci abbassiamo (quasi) mai ad inutile polemiche...)

Là davanti c'è anche la Olly...con le sue lampade illumina il percorso...

Se vedi passare qualche uccellino imbottito non ti preoccupare...saran usciti dalle gabbie di Cecilia...

Ma no, no....non temiamo di morir di fame!
E' solo Diana che si porta appresso una confezione gigante di sacra crema....fortuna che, oltre a quella, ha con sè tante altre meraviglie!

Te lo dico subito: i cucchiai non servono per mangiare.
Al poggio i cucchiai te li appendi al collo o alle orecchie.
E se non hai capito, chiedi a Eugenia.

A proposito, non stare a preoccuparti che per riempire lo stomaco c'è il catering e anche la Lorenza con la sua pasticceria itinerante.

Ti avverto: 60 espositori sono tanti e ci sarà da girare...
Se sei stanco non sederti sulla prima poltrona che ti capita...
Probabilmente è di Erika! E il suo è un banco stupendo, non una postazione relax!

Tranquillo...la signora sulla destra non ha abbandonato casa sua per traslocare al Poggio...
E' Mirtia con le sue due cosine... Con lei c'è da portar pazienza...non ce la fa a produrre poco....

Ma perchè fiuti l'aria? Ah, ho capito! Senti la scia lasciata da Raffaella....

No, ma dai, ma per chi ci hai preso!?
La signora che scrive a testa bassa non sta mica verbalizzando!
Vabbè che abbiamo un avvocato come valida sostenitrice ma lei no, no....lei una calligrafa....Elisa sfodera il pennino appena può!

Quella là invece, che all'apparenza sembra tanto altezzosa in mezzo alle sue corone, quella là è Lelia...la "queen de noantri". ...
Dalle un pò di ruggine ed è la donna più felice del mondo!

Ruggine....ruggine...occhio a non inciampare nel fil di ferro sparso in giro....

Saraaaaaa, Sara!!!! Ma non si fa mica così! Non si seminano in giro i tuoi oggetti "affascinanti"!

No, Sara, non dicevo a te, dicevo all'altra Sara.
Tu invece se ordinatissima...i tuoi pizzi a impreziosire bijoux....colori naturali ed eleganti...
Sta cosa che però ti sei messa a rompere piatti.... boh!
Curiosa di capir bene che stai combinando!

Scusa? Come dici? Come siam messi a bijoux?

Moooooolto bene direi! Guardale là Fulvia, Alessandra, Natalia , persino la preziosa "quota azzurra" Gianluca e tantissime altre....

Ma come "chi è quella con l'accento francese?"?!
E' Nicole e, accanto a lei, suo marito Stefano ovvero gli ATELIER 57 F.

E poi, in fila, Marghe, FrenDaniela...oddio...siamo così tante che mi dimentico sicuramente qualcuna...

Molte le conosco, altre non vedo l'ora... Farti l'elenco completo è davvero difficile...

Ma io come vuoi che stia?!
Io che sono una new entry...
In ansia. E felice. Impaziente. Intimorita. Carica. Stanca. Nevrotica. Insonne. Positiva. Emozionata.
E certa.
Certa che...amerò il finale se possibile più di quanto ho amato il viaggio!

Però adesso basta eh! Basta con le domande!

Che certe cose è inutile spiegarle! Certe cose bisogna viverle!

Vuoi sapere tutto? Segui la pagina di MAGGIO AL POGGIO.
Trovi la presentazione di tutti gli espositori e nei prossimo giorni ti diranno come arrivare, dove alloggiare, etc etc...

Ma se davvero vuoi capire cosa è un Poggio, il solo modo è venire a trovarci il 2-3 maggio!

Ti svelo un piccolo segreto:

se gironzolando per il poggio avrai la sensazione di stare in un luogo senza spazio ne tempo,
se l'armonia che respirerai ti sembrerà irreale,
se ti riempirai gli occhi di poesia tanto da dimenticare che è un evento commerciale,
se ti accorgerai della complicità ed amicizia tra espositori,
se ti chiederai se è finzione....la risposta è NO!
Sei semplicemente al Poggio!

UN LUOGO MAGICO PER NOI.

UN LUOGO MAGICO PER TE.

Io ti aspetto.

Non deludermi.

NON TI DELUDEREMO.

"Coraggio lasciare tutto indietro e andare
Partire per ricominciare
Non c'è niente di più vero
Di un miraggio
E per quanta strada ancora c'è da fare
Amerai il finale"

Buon Viaggio (share the love) - C. Cremonini



14 commenti:

  1. Credo che questo sia il post più bello che ho mai letto perché mai le parole furono più sincere nell'esprimere qualcosa che con esse è difficile da spiegare. ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho scritto ora perchè so che "dopo" la botta emozionale sarà così grande che difficilmente riuscirò ad esprimere a parole cosa provo.
      Spero davvero che chi ci verrà a trovare si accorga di tutto questo e capisca cosa c'è "dietro"...
      I Poggi funzionano solo per un motivo: sui banchi non ci sono oggetti ma cuori. Che battono. Insieme.

      Elimina
  2. Faby, dove l'hai appoggiata la confezione di kleenex??????? Scusa eh, con un post così devi distribuirne diverse in giro per il blog!!!!
    (♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a guardare là, là dietro agli scatoloni.... Scusa sai...c'è confusione...manca poco... Sto sistemando le ultime cose...che c'ho un Poggio da fare! ;-)

      Elimina
  3. Mi hai convinto!!, quasi quasi vengo anche io... (convinceresti a muoversi per visitarlo anche il David di MikeAngel, altrochè... ;) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccola....l'ironia disarmante.... C'ho messo un pò a capire... ;-) E comunque vedi tu....ma se non vieni mi sa che ti perdi una figata di banco pieno di broc! ;-)

      Elimina
  4. Grazie Tesora bella...e' un gran viaggio che facciamo e la meta sara' dolce.

    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà dolce....e un pò amara....perchè segnerà la fine del viaggio.... Ma tanto so che poi si riparte! ;-)

      Elimina
  5. Faby sono in lacrime e non vedo la tastiera.L'anno scorso mi hanno tolto tanto ma mi hanno dato anche tante cose e persone speciali che mi fanno capire cosa è veramente importante vedere nelle nostre vite un po' malandate ultimamente...e una di quelle persone sei tu! Fiera di essere tua amica.E te lo dico in un giorno per me un po' particolare....
    Ti abbraccio e a prestissimoooo!!!! Mirtia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La vita toglie. La vita dà.
      E' un giostra... non sempre divertente. E stare in equilibrio è difficile.
      Gli amici servono a stare più "stretti", su quella giostra. Così si "traballa" meno e, se per caso si scivola, ti aiutano a rialzarti ed a scuoterti dalla polvere.
      Fiera di averti trovata.

      Elimina
  6. Se dovessi passare da quelle parti... mi ricorderò sicuramente di questo posto!!!

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eleonora, se ce la fai, vieni a presentarti ed a salutarmi!

      Elimina
  7. Oh oh oh Fabyy,
    leggerti è stato come camminare tra le vie di Borgo Bottaia e rivedere un pò tutte...
    Non vedo l' ora di partire per esserci, per condividere la gioia, l' entusiasmo , la fatica, , per abbracciarvi e sorridere di noi !
    Ti voglio bene !
    Olly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ti voglio tanto bene super donna!

      Elimina

Sono felice di leggere i tuoi commenti!